Luigi Alici

Docente di Filosofia morale all’Università degli Studi di Macerata, dove insegna anche Etica fondamentale e dirige la Scuola di Studi Superiori “Giacomo Leopardi”. Tra le sue opere: Il fragile e il prezioso. Bioetica in punta di piedi, Morcelliana, Brescia 2016; I conflitti di valore nello spazio pubblico. Tra prossimità e distanza, Aracne, Roma 2017 (a cura di). Ha curato l’edizione de Il libro della pace. La città di Dio, XIX di sant’Agostino, ELS-La Scuola, Brescia 2018. È stato presidente nazionale dell’Azione cattolica italiana e direttore di «Dialoghi» [Nota di ottobre 2019].

 
  • Il corpo ferito. Elogio della fragilità (3/2019, p. 46)
  • Orizzonti del desiderio, domande di felicità (3/2017, p. 20)
  • Diritti e vita comune (4/2016, p. 20)
  • I terremoti della natura e il male degli uomini (3/2016, p. 2)
  • L’umano tra natura e cultura (2/2015, p. 18)
  • Il fascino ambiguo del biocentrismo (2/2015, p. 37)
  • Quanto vale una vita umana? (3/2014, p. 2)