Primo piano

Papa Francesco, un pontificato che genera futuro

Pubblicato: 14/06/2021

Se si vuole valutare l’azione riformatrice del pontificato di Francesco, bisogna farlo alla luce delle chiavi interpretative che lui stesso fornisce in Evangelii gaudium, misurandola in particolare in base al principio espresso al numero 222 dell’esortazione apostolica, dove è scritto che il tempo è superiore allo spazio. «Questo principio – spiega Bergoglio – permette di lavorare a lunga scadenza, senza l’ossessione dei risultati immediati. Aiuta a sopportare con pazienza situazioni difficili e avverse, o i cambiamenti dei piani che il dinamismo della realtà impone [...].

E se lo sguardo delle donne sulla guerra fosse una promessa di pace?

Pubblicato: 14/06/2021

Esistono una virtù e una potenzialità femminili nel costruire un mondo di pace? È nostra convinzione che l’humus della guerra sia costituito, tanto nelle società tradizionali quanto in quelle moderne, dalla egemonia delle “mascolinità”, ossia di valori, attributi, attitudini, pratiche e rappresentazioni associate all’essere maschio.

La famiglia, lievito per un’umanità fraterna

Pubblicato: 28/02/2021

Una famiglia che scopre e sperimenta la gioia di avere un dono e di essere a sua volta un dono per la Chiesa e la società, «può diventare una luce nel buio del mondo» (Amoris laetitia, 66).

Next Generation EU. Più digitali, innovativi, sostenibili

Pubblicato: 28/02/2021

La “svolta” europea: Next Generation EU
Negli ultimi anni, più volte l’Unione europea è stata messa a dura prova da crisi finanziarie e recessioni economiche, crisi politiche e sociali che ne hanno messo a rischio la sopravvivenza.

Le sfide di Biden in un’America divisa

Pubblicato: 30/12/2020

Le elezioni presidenziali del 3 novembre hanno visto una partecipazione da record. Più di 158 milioni di americani hanno espresso il loro voto (di persona o per posta), facendo registrare l’affluenza più alta dal 1900. Il candidato democratico, l’ex vicepresidente Joe Biden, e il presidente uscente, il repubblicano Donald Trump, hanno raccolto rispettivamente 81,3 milioni e 74,2 milioni di preferenze, diventando i candidati più votati (per numero assoluto di voti) nella storia degli Stati Uniti.

L’ineludibile fondamento della dignità umana

Pubblicato: 30/12/2020

Papa Francesco sarà ricordato per sempre come il papa della fratellanza. Fin dai primi giorni del suo pontificato, ha fatto capire forte e chiaro il leitmotiv del nome che si era dato da pontefice, facendo riferimento a due dimensioni essenziali della fratellanza descritta da san Francesco di Assisi verso tutta l’umanità: la custodia (prendersi cura) e la tenerezza. «La vocazione del custodire non riguarda solamente noi cristiani, ha una dimensione che precede e che è semplicemente umana, riguarda tutti.

Democrazia e stato di emergenza

Pubblicato: 06/10/2020

Il 31 gennaio scorso il Consiglio dei ministri, vista la dichiarazione (purtroppo tardiva) di emergenza internazionale di salute pubblica dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) per il Covid 19 e «la necessità di realizzare una compiuta azione di previsione e prevenzione», con iniziative straordinarie e urgenti per fronteggiare adeguatamente situazioni di pregiudizio per la collettività nazionale, ha dichiarato lo stato di emergenza nazionale previsto dall’art. 24 del Codice della protezione civile (n. 1/2018) per la durata di sei mesi.

L'ecologia integrale: attualità di un metodo

Pubblicato: 03/10/2020

Sono trascorsi cinque anni dalla pubblicazione di Laudato si’. Nell’immediato l’enciclica di Francesco fu accolta da reazioni contrastanti: da alcuni con stupore a causa della “novità” dell’interesse del Magistero per la questione ambientale, da altri con sospetto per le critiche esplicite che il testo papale rivolge all’attuale modello economico globale, infine con entusiasmo da parte dei non pochi cattolici che già da tempo si interessavano alle problematiche ambientali e che finalmente vedevano in Laudato si’ la conferma, da parte del Magistero, dell’importanza della questione. Normalmente un’enciclica si rivolge ai fedeli cattolici e punta a fare sintesi di un punto della fede o della morale. Laudato si’ smentiva questo schema: anzitutto, il Papa faceva appello a «tutta la famiglia umana» (n. 13), indipendentemente dall’appartenenza religiosa; in secondo luogo, appariva chiaro che l’enciclica non intendeva offrire una sintesi del pensiero ecologico della Chiesa: essa tracciava piuttosto un percorso di riflessione e discernimento. Si tratta, pertanto, di un testo non da imparare, da applicare e da vivere.

Europa "potenza di valori"

Pubblicato: 23/06/2020

Giugno 2020. Nel Mediterraneo, al largo della Tunisia, perdono la vita decine tra donne e bambini. Negli stessi giorni le Ong lanciano l’allarme sullo “stremo” cui sono giunti i migranti ospiti nei centri di detenzione in Libia. Le due notizie scivolano giù sui principali siti di informazione. Pochi gli accenni sui quotidiani, stanco il confronto sui social network. Le prime pagine, ovunque in Europa, sono dedicate alla ripartenza.

Come vento che apre le porte

Pubblicato: 23/06/2020

La pandemia ha colto di sorpresa tutti. È stata una tempesta non prevista e desiderata, anzi dalla quale pensavamo di essere protetti per la stolta convinzione di potere attraversare immuni il mare confuso e sempre incerto di questo mondo solo perché forti delle nostre certezze.

Pagine