Piergiorgio Grassi

È stato docente di Filosofia della religione e di Sociologia della religione nell’Università di Urbino. In questa Università ha diretto l’Istituto superiore di scienze religiose «I. Mancini». Condirettore di «Hermeneutica» e già direttore di «Dialoghi», ha tra le sue ultime pubblicazioni: Fede e laicità nel passaggio d’epoca, Ave, Roma 2017; Laicità e pluralismo religioso, Pazzini, Verucchio 2013; Trascendenza fra i tempi, Morcelliana, Brescia 2011 [Nota di ottobre 2018].
 
  • L’Europa che verrà (2/2019, p. 5)
  • Impegnarsi per la città dell’uomo (4/2018, p. 98)
  • Ecumenismo dopo Lund (3/2018, p. 24)
  • Rileggere Albert Camus (1/2018, p. 89)
  • Per un’etica della cura (4/2016, p. 82)
  • L’Europa in bilico (2/2016, p. 2)
  • Ortodossi tra noi (4/2015, p. 22)
  • John Courtney Murray: un gesuita americano al Concilio Vaticano II (2/2015, p. 99)
  • Il Presidente e le riforme (1/2015, p. 2)
  • L’ombra del Califfo (4/2014, p. 2)
  • Ci è cara questa Repubblica (1/2014, p. 2)